MOMENTI e PENSIERI

Stampa

g_rosazza_che_serata_di_merda

La donna, vista al di fuori dello schema abituale. Le tele ad acrilico di Giovanni Rosazza pittore e illustratore biellese dalla lunga esperienza, e di Roberta Pagani, giovane artista emergente, sono in mostra al Dynamo dal 22 ottobre al 4 novembre 2009.

Una galleria di personaggi femminili colti da tanti differenti punti di vista. Una panoramica di momenti di vita, colti attraverso istantanee di tante diverse attività, quotidiane o meno. I pensieri di queste donne, come “fotografati” dai pennelli di Rosazza, emergono potentemente dalla tela, comunicandoci debolezze e determinazioni, gioia e sconforto, di un universo femminile che da sempre è fonte d’ispirazione artistica fra le più prolifiche e sfaccettate. Fanno da elegante contrappunto alle donne di Rosazza le tele oniriche e preziose di Roberta Pagani

Nato a Torino nel 1961, Giovanni Rosazza si diploma al Liceo Artistico di Biella e frequenta per due anni la Facoltà di Architettura presso il Politecnico di Torino. Nel contempo collabora con un importante studio di Architettura e Design ed inizia ad esporre le proprie opere in varie gallerie del Piemonte. Maturata una lunga esperienza come pittore, illustratore e restauratore, oggi collabora con numerose gallerie d'arte ed espone in diverse zone d' Italia e all'estero.

Giovanissima e originaria della provincia di Bergamo, Roberta Pagani si forma come scultrice, ma dimostra di essere anche talentuosa pittrice.

INAUGURAZIONE GIOVEDI' 22 NOVEMBRE ORE 21

Happy-hour fino alle 22, con consumazione a 7€ e ricco buffet mediterraneo.