NOMADISMO CROMATICO

Stampa

orangelowTratti e forme irregolari, gocce, linee senza fine cui viene dato movimento. E poi spugnature, giochi di colori e tracce di una gestualità che aspira a superare i limiti della tela. Le opere di Antonella Ciliberto sono in esposizione al Dynamo dal 7 al 20 ottobre 2010.

Artista milanese proveniente dal mondo della grafica pubblicitaria, Antonella Ciliberto asseconda il desiderio di esprimere le proprie emozioni con colori e materie tattili. In questa fase della mia vita prediligo i toni caldi, quasi un simbolo di cambiamento rispetto al passato. – racconta Antonella – Uso molto il rosso, elettrizzante: mi piace accostarlo a nuances neutre come il bianco o il nero, per creare forme arricciate, contorte, e dare vita così a un contrasto di colori che si danno forza a vicenda in un incessante nomadismo cromatico.

Antonella riproduce la realtà secondo l’umore del momento, in modo istantaneo, padroneggiando come strumento principe l’infinita potenzialità espressiva del colore. Nella spontaneità del suo operare, libera da qualunque ombra di accademismo e priva di preconcetti, emergono tuttavia fugaci reminiscenze degli stili e dei gusti delle grandi avanguardie storiche del Novecento.

http://cilisniaus.blogspot.com

INAUGURAZIONE GIOVEDI' 7 OTTOBRE ORE 21