A WORLD BEYOND

Stampa
knotverminosolow
Paradossi di zoologie minerali nei rendering ad altissima definizione di Francesco Mai, artista digitale il cui approccio al fantastico si svincola dai limiti dell’antopocentrismo. La mostra “A World Beyond” è in esposizione al Dynamo dal 24 marzo al 6 aprile 2011.

Realisticamente illuminati in complesso e dettagliatissimo rendering, i soggetti di Francesco Mai appaiono come sorprendenti fossili, incredibili testimonianze di un’evoluzione biologica appartenente a un universo parallelo. L’alternativa immaginata della nostra Storia Naturale. Ruggini, muffe, muri scrostati e corrosi dal tempo. E, al loro opposto, superfici lisce e levigate, traslucide e riflettenti. La matericità del reale attrae Francesco, la cui sorprendente abilità consiste proprio nel saperla ricreare in un ambiente puramente virtuale. Il risultato sono sculture virtuali di estrema rifinitezza di dettaglio e in grado di trasmettere una straordinaria energia.

Francesco Mai nasce a Milano nel 1972. La sua ricerca parte dall'osservazione delle meravigliose forme della natura, passando dal micro al macrocosmo: un’inclinazione di certo influenzata dagli studi di Biologia. A questo si affianca un viscerale amore per la fotografia e per le potenzialità del digitale, una passione che ha condotto Francesco ad affinare fino all’estremo la minuziosa tecnica del rendering, che consente la creazione di modelli e ambienti tridimensionali di elevatissima accuratezza.

Inaugurazione giovedì 24 marzo ore 21.

INGRESSO LIBERO