ARTE CASUALE

Stampa

renzulli

Dal 30 aprile al 13 maggio, in mostra le opere di Alessandro Renzulli: semplicità quasi naif nella composizione e fresca vivacità di colori sono gli ingredienti principali delle sue opere ad acrilico su tela.

Un linguaggio essenziale e immediato e un carattere di piacevole spontaneità accomunano i lavori Renzulli, insieme al rimando ad una dimensione universale e condivisa. Fra le opere dell’artista spiccano ad esempio soggetti come la Luna e il Sole, simboli dal significato ancestrale, ma al tempo stesso attuali. E forme geometriche e colori puri e brillanti sono gli strumenti, apparentemente banali, di cui Renzulli si serve per illustrare tematiche di portata cosmica: uno su tutti naturalmente l’Amore.

Pittore autodidatta e alla sua prima esposizione pubblica, Alessandro Renzulli definisce il suo modo di fare arte come “Moderno Casuale”. Fortemente convinto della soggettività della percezione estetica delle opere d’arte, Renzulli lavora libero da qualunque condizionamento esterno, con l’obiettivo di trasporre sulla tela sentimenti personali ed emozioni momentanee. Con il risultato, tuttavia, di produrre immagini fortemente comunicative e capaci di dialogare con l’interiorità altrui.

INAUGURAZIONE GIOVEDI' 30 APRILE ORE 21 - INGRESSO LIBERO